Impresa di Pulizie a Torino

Disinfestazioni Blatte germaniche

Disinfestazioni blatte Torino e provincia

L’infestazione da blatte germaniche si verifica specialmente all’interno delle case, nelle cucine, nei bagni, ma anche nelle cantine e tombini, cortili e intercapedini.
Le blatte prediligono gli ambienti umidi; gli spazi dove scarseggia la luce sono i preferenziali per annidarsi.

È molto importante specificare che, prima di morire, la blatta deposita le ooteche, gli involucri che contengono le uova.
Ogni ooteca può contenere dalle 30 alle 50 uova, che si schiudono nell’arco di 15/20 giorni.
Per questo si effettuano due trattamenti distinti, nell’arco temporale di un mese fra il primo ed il secondo.

La procedura di intervento

Il piano di disinfestazione include perciò diverse operazioni, specialmente nelle zone perimetrali alla comparsa delle blatte e alla fognatura:

  • prima nebulizzazione del principio attivo nell’area infestata dalle blatte
  • collocazione di siringhe con mangime attraente sui battiscopa e zone interessate
  • seconda nebulizzazione negli scarichi domestici (lavandini, sanitari)
  • scatole di monitoraggio e ispezione uova deposte
  • terza nebulizzazione del principio attivo nell’area infestata dalle ooteche
  • monitoraggio nel breve/medio periodo.

Quando si parla di blatte, occorre distinguere tra:
BLATTE ORIENTALI
con cui si identifica lo scarafaggio nero comune;

BLATTELLE GERMANICHE
chiamata anche “blatta fuochista” di colore predominante marrone.

***

Il prezzo per la disinfestazione blatte è soggetto ad una variabile, legata al livello di infestazione presente.

Disinfestazione blatte orientali: quanto costa l’intervento

INTERVENTO BASE PER DISINFESTAZIONE BLATTE ORIENTALI – 70€.

Questo caso è relativo ad un intervento rapido.
Il costo è relativo ad una disinfestazione condotta in un ambiente di piccole dimensioni o un’area della casa di metratura limitata.
In media è consigliabile effettuare due trattamenti di disinfestazione blatte a distanza di circa 10/15 giorni.
Le blatte orientali arrivano all’interno delle abitazioni attraverso le tubature, dalle intercapedini, da eventuali crepe nei muri e possono muoversi con facilità in punti nascosti, come nelle fessure dietro le prese elettriche e nei coprifili delle porte,
La ditta per disinfestazione blatte incaricata interviene nei locali adibiti a cucina e in bagno, dove le blatte nidificano con più frequenza.
Nell’ambito di un intervento base, l’incaricato opera per circa 20, 30 minuti al massimo. Nei casi di infestazione di scarso o basso livello, non è necessario liberare da persone e/o animali domestici le stanze durante l’intervento, ma è fondamentale che non vengano lavate le zone trattate per almeno 4/5 ore.

INTERVENTO AVANZATO PER DISINFESTAZIONE BLATTE ORIENTALI – 150€.

Questo caso è relativo ad un intervento di tipo complesso o effettuato per operatori del settore alimentare: in questo caso il costo di disinfestazione blatte include anche il monitoraggio HACCP con rilascio della documentazione relativa alle procedure svolte.

Disinfestazione blatte germaniche: quanto costa l’intervento

INTERVENTO BASE PER DISINFESTAZIONE BLATTE GERMANICHE – a partire da 70€

La blattella germanica è molto più difficile da debellare rispetto alla blatta orientale nel caso in cui venga trascurato il problema.
La blatta fuochista è nota in quanto nidifica rapidamente in ogni punto della cucina, anche all’interno dei montanti degli arredi.
In pochi casi è sufficiente un solo intervento.
La ditta per disinfestazione blatte interviene fin da subito con azioni meticolose, nei casi più gravi impiegando fino a quattro procedure durante il corso della stessa disinfestazione.
L’incaricato della ditta opera attraverso nebulizzazione del principio attivo: piretro, deltametrina, tetrametrina, ecc….
Successivamente utilizza nei punti oggetto e passibili di infestazione – quali battiscopa, montanti interni ai mobili – la siringa gel con pasta attrattiva e velenosa per le blattelle.

INTERVENTO AVANZATO PER DISINFESTAZIONE BLATTE GERMANICHE – a partire da 150€

In presenza di gravi casi di infestazione da blatte germaniche la procedura di intervento è di tipo invasivo in quanto include l’utilizzo di fumogeni.
La disinfestazione avviene attraverso l’utilizzo di una bombola fumigante a svuotamento totale della durata di 30/40 secondi, che va a coprire l’intero locale o zona interessata, mobili e fessure incluse.
Durante l’esecuzione di questo intervento, l’incaricato della ditta richiede che le zone da trattare siano inibite, non accessibili, e che restino tali anche nelle due ore consecutive al termine delle operazioni.
Successivamente viene indicato di arieggiare le stanze o la casa, per almeno mezz’ora.
Vanno fatti almeno 2 interventi con una distanza di 15-20 giorni uno dall’altro.

Disinfestazione blatte per cliniche dentistiche

L’infestazione da blatte si verifica nella predominanza dei casi in abitazioni, residenze e case private: raramente si verifica in uffici o ambienti di lavoro.
Un caso a parte rappresentano le cliniche dentistiche, per la presenza di più lavandini e/o bagni per singolo studio.
La disinfestazione blatte nelle cliniche dentistiche segue le medesime procedure previste dai privati.
A differenza di un intervento canonico, l’incaricato della ditta opera a termine giornata, per non interferire con l’orario lavorativo della clinica, oppure nel weekend.
Al termine del servizio svolto, viene rilasciata un’autocertificazione di disinfestazione blatte.

Ditta per disinfestazione blatte: perché evitare il fai da te

La ditta per disinfestazione blatte è in grado di identificare correttamente il tipo di infestazione ed utilizzare la procedura più idonea a seconda del parassita presente: blatta orientale o blattella germanica.
Un intervento fai da te è sempre sconsigliato in quanto:
spesso i privati acquistano prodotti insetticidi dalla grossa distribuzione ed intervengono in maniera occasionale o discontinua. Questo determina il peggiorare della situazione, o il perdurare dell’infestazione, come nel caso di lavaggi con candeggina. La candeggina, infatti, ha un ruolo disinfettante casalingo, ma non è sufficiente ad abbattere la blatta orientale, che tende a prediligere gli ambienti puliti.
Le blattelle germaniche, a differenza delle orientali, prediligono ambienti più trascurati, e proliferano in presenza di resti o avanzi di cibo non correttamente riposti, in presenza di crepe o perdite in casa: un intervento fai da te quasi mai assume carattere definitorio.
In presenza di casi gravi di infestazione da blatte, l’incaricato della ditta può allontanare i residenti dall’abitazione anche per più giorni.
In questi casi la disinfestazione viene effettuata con una cadenza di un minimo di una volta a settimana, per almeno 3 interventi, con tutte le precauzioni necessarie.

Prenota un Sopralluogo