Impresa di Pulizie a Torino

Disinfestazioni

Focus su in intervento di disinfestazione a Torino. L'operatore protetto da una tuta monouso bianca e guanti pesanti bianchi si trova su un balcone di un palazzo e spazzola con una scopa rossa il perimetro di una caldaia a muro esterna per eliminare dal muro color crema gli escrementi di piccione e altre sporcizie.

Disinfestazione ambientale

ML Service è certificata HACCP per lo svolgimento degli interventi di disinfestazione Torino, per privati e aziende.

Per disinfestazioni si intendono tutte le operazioni rivolte alla rimozione dei parassiti e delle tracce del loro passaggio (dal deposito uova ad eventuali danni).

Il termine non va confuso con le operazioni di derattizzazione, rivolte contro ratti e roditori.

Le disinfestazioni si distinguono in sottocategorie a seconda della tipologia di infestante.
Come ML Service interveniamo nei casi di: insetti striscianti, volatili e topi.

Rientrano negli insetti striscianti:

Rientrano nei volatili:

Il professionista della ML Service esegue una disinfestazione a Torino. E' rivestito da una tuta integrale di tessuto non tessuto e indossa guanti protettivi. Lavora su un terrazzino di un condominio e sta ripulendo l'attrezzo utilizzato per la pulizia del muro di colore beige.

L’intervento di disinfestazione più richiesto

L’intervento più richiesto è la disinfestazione da blatte germaniche.
L’infestazione si verifica specialmente nelle cucine delle case e degli appartamenti privati: questa tipologia di parassita si riscontra più facilmente di notte, fuori o dentro mobili e/o elettrodomestici.
A livello civile il fai da te può essere dannoso e può non bastare un solo intervento: la blattella germanica è rapida nel riprodursi e se non si valuta correttamente la situazione non si debella completamente l’infestante.
Anche tralasciare il problema quando le blattelle vengono viste sporadicamente può con il tempo richiedere più interventi per risolvere l’infestazione.

 

Particolare di una disinfestazione a Torino. Attenzione sul movimento della scopa che rimuove i rifiuti presenti su un balconcino con piastrelle rosa insozzate da escrementi di volatili.

Le fasi di intervento

Sono previsti diversi piani di azione per le disinfestazioni: nella maggior parte dei casi non esiste un unico intervento definitivo per eliminare la presenza del parassita.
Spesso è necessario un piano di prevenzione per diminuire il fattore di rischio per lo sviluppo dei parassiti o per eliminarne l’accesso (operazioni di Pest e Rat Proofing).

Le azioni di disinfestazione:

  • sopralluogo per la definizione del tipo di infestazione
  • valutazione ambientale quantitativa dell’infestante presente (gravità)
  • preventivo del piano di disinfestazione
  • sviluppo delle operazioni di disinfestazione con opportuna segnalazione cartellonistica conformi al DLgs 193/07 (ex DLgs 155/96) e Reg. CE 852/04
  • verifica e monitoraggio dei risultati
  • rilascio certificazione HACCP.

Ditta per disinfestazione tarli del legno

La disinfestazione dei tarli del legno viene eseguita per debellare i parassiti presenti nelle travi del legno, nei sottotetti o nelle porte di legno.
A seconda del tipo di intervento, determinato in fase di sopralluogo, la disinfestazione viene effettuata con l’impiego di:

  • impregnanti
  • emettitori di microonde specifici per portare la temperatura del legno a 75 °C (temperatura letale per i tarli)
  • compressori d’aria.

Ditta per disinfestazione cimici dei letti

La disinfestazione delle cimici dei letti è un intervento che comporta la richiesta di inibizione della stanza o locale da trattare.
Generalmente sono necessarie almeno 2 operazioni di disinfestazione.
Il fai da te non è in grado di intervenire in maniera risolutiva e rischia di essere dannoso per l’uomo, in quanto le cimici sono ematofaghe (si nutrono di sangue) e possono pungere o mordere.
A seconda del tipo di infestazione, valutabile in sede di sopralluogo, i metodi di trattamento ecologici possono essere condotti con l’impiego di:

  • vapore secco a 180 °C, che consente un’azione di debellamento e sanificazione allo stesso tempo
  • azoto liquido a -190 °C, che agisce con le basse temperature.

Ditta per disinfestazione pesciolini d’argento

L’intervento di disinfestazione dei pesciolini d’argento viene effettuato attraverso nebulizzazione del principio attivo sulle parti perimetrali della casa, incluse parti esterne, come ad esempio balconi e pertinenze.
È un intervento che consente, nella maggior parte dei casi, di risolvere fin da subito il problema.
Dopo aver effettuato la disinfestazione, a distanza di 2/3 settimane, si chiede al cliente di verificare la situazione e, se necessario, si ricorre ad un secondo intervento.